I canali migliori per pubblicare un’offerta di lavoro

Deeplaude - A smart way to find talent

I canali migliori per pubblicare un’offerta di lavoro

Ora che hai un chiaro obiettivo professionale, un curriculum vitae e una lettera di presentazione efficaci e ti sei costruito una buona reputazione online, grazie anche a Linkedin, sei finalmente pronto ad attivarti alla ricerca di offerte di lavoro adatte a te.

Il primo canale consigliato è sicuramente il web, nel quale puoi trovare siti monotematici ed utili aggregatori che ti permettono di conoscere le offerte di lavoro pubblicate dalle aziende. Questi hanno anche molte altre funzionalità. Vediamo in dettaglio i siti web più utili per trovare lavoro:

Indeed

Indeed.com è un motore di ricerca dove è possibile trovare offerte pubblicate dalle aziende su diversi siti, che vengono indicizzate per settore e località. L’utente può fare le sue ricerche, salvarle, creare alert per ricevere comodamente nella propria casella mail nuovi annunci in linea con le proprie preferenze e ovviamente rispondere inviando il proprio cv. Infatti, il sito dà la possibilità di caricare il proprio cv o di crearne uno online e anche di pubblicarlo in un motore di ricerca dove le aziende potranno ricercarlo attivamente, anche senza aver pubblicato un’offerta.

Infojobs

Infojobs.it permette di ricercare offerte interessanti tra tutte quelle pubblicate dalle aziende sul sito, rendendo la ricerca molto mirata grazie all’utilizzo di filtri, tra cui settore, luogo, km di distanza, tipo di contratto, stipendio ed esperienza richiesta, data di pubblicazione e molto altro. A differenza di Indeed, per candidarsi è necessario registrarsi creando il proprio account, nel quale si dovrà creare il proprio cv e la propria lettera di presentazione. dal proprio account è anche possibile seguire l’andamento delle proprie candidature e vedere l’azienda che ha ricercato e visualizzato il proprio cv nel motore di ricerca. Una interessante funzione è la possibilità di non essere visibili e/o ricercabili da determinate aziende, una funzione molto utile per esempio per mantenere una certa discrezione e non far sapere al proprio datore di lavoro che si è attivi nella ricerca di una nuova occupazione.

Monster

Monster.it è un altro sito molto attendibile per ricercare offerte di lavoro, punto di riferimento da molti anni per chi cerca lavoro sul web. Creando il proprio account è possibile ricercare offerte impostando diversi filtri. Pubblicare il proprio cv (decidendo di renderlo visibile alle aziende o meno) e candidarsi alle offerte. C’è anche una sezione del sito dove è possibile trovare consigli e informazioni dedicati a chi è alla ricerca di lavoro, sia che sia alla prima esperienza sia che si voglia ricollocare dopo diversi anni di esperienza.

Siti dei Quotidiani

Altra possibilità offerta dal web è quella dei siti dei quotidiani nazionali e locali, che hanno al loro interno sezioni dedicate alle offerte di lavoro. Ecco i due più noti:

TrovoLavoro – Corriere della Sera

Trovolavoro è la job board del Corriere della Sera dove è possibile registrarsi gratuitamente per trovare le offerte delle aziende inserzioniste ed inviare il proprio cv, ma anche ricercare stage e corsi di formazione oltre che fare una ricerca mirata su aziende e settori di interesse. Anche qui è inoltre possibile usare chiavi di ricerca specifiche per luogo e settore professionale e creare degli alert che avvisano quando viene pubblicata una nuova offerta interessante. Nella sezione “Guida al lavoro” è possibile approfondire tematiche legali e contrattuali nonchè trovare consigli su come scrivere un cv, valutare un annuncio, affrontare un colloquio di lavoro e definire il proprio percorso di carriera.

Miojob – Repubblica

MioJob affianca alla possibilità di ricercare le offerte, applicando query specifiche, a molti servizi utili per chi cerca lavoro come il calcolo della busta paga, la guida alle tipologie dei contratti e il calcolo della pensione. Inoltre, avvalendosi della collaborazione dei giornalisti del quotidiano, offre quotidianamente spunti di approfondimento e news sul mondo del lavoro. Da segnalare due servizi specifici per i neolaureati: il “canale neolaureati” dove sono accorpate news, possibilità di stage, formazione e suggerimenti utili per chi è alla ricerca della propria strada dopo la laurea e “pubblica la tesi” un servizio gratuito dedicato a chi vuole colpire l’attenzione di un potenziale datore di lavoro pubblicando online la propria tesi e dimostrando le proprie conoscenze tecniche.

Almalaurea

Altra buona fonte di annunci, più indicata per profili neolaureati (e neodiplomati), è il sito di Almalaurea, il consorzio interuniversitario che si definisce “un ponte tra università e mondo del lavoro”. Nella sezione offerte di lavoro del sito di almalaurea è possibile trovare opportunità professionali, da filtrare per settore, regione, titolo di studio e altri criteri, nonché trovare consigli riservati a profili junior per iniziare col piede giusto la propria carriera professionale.

JobbyDoo

Jobbydoo è un sito di ricerca lavoro che offre agli utenti la possibilità di cercare tra centinaia di migliaia di offerte lavorative in modo semplice e veloce.

Inoltre, mette a disposizione degli utenti informazioni utili sulla ricerca del lavoro, attraverso un atlante delle professioni in cui sono descritte nei dettagli le principali figure professionali, e un blog dove vengono pubblicate guide complete ed efficaci sul mondo del lavoro. 

Lavora Con Noi Italia

Tra i siti utili per la ricerca del lavoro segnaliamo anche Lavora Con Noi Italia, che pubblica regolarmente informazioni riguardanti le principali aziende in cerca di nuove risorse. Oltre agli annunci di lavoro, il portale raccoglie e mette a disposizione degli utenti preziosi consigli pratici su come trovare lavoro e presentarsi al meglio e propone diverse sezioni dedicate alle risorse utili non solo alla ricerca del lavoro, ma anche all’avvio di un proprio business, alla formazione professionale e alle opportunità per ottenere un secondo lavoro o qualche introito extra.

Siti delle Università

Sempre per neolaureati, collegandosi direttamente ai siti delle Università vi è poi la possibilità di trovare la sezione dedicata all’ufficio Placement, che si occupa di mettere in contatto studenti e neolaureati con il mondo del lavoro, attraverso varie iniziative e con la pubblicazione di opportunità di impiego e stage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *