Consigli per un colloquio di lavoro su Skype

Deeplaude - A smart way to find talent

Consigli per un colloquio di lavoro su Skype

Che siano grandi aziende oppure società di reclutamento, superata la prima intervista di screening telefonico, potrebbe esserti richiesto di prendere parte ad un colloquio via Skype. Alle prese con la ricerca di lavoro non è da escludere che potresti imbatterti in questa possibilità. Non c’è di che stupirsi, ormai. Sempre più diffusi, i colloqui da remoto consentono a chi cerca personale di abbattere i tempi e sveltire il processo di identificazione di una prima rosa di candidati, con i quali procedere in approfondimento attraverso un colloquio face to face. E perché no? Permettendoti di risparmiare, in qualche caso, diverse decine di euro, necessarie per raggiungere il luogo fisico dell’intervista che, a volte, potrebbe distare anche centinaia di chilometri dal tuo “piccolo borgo antico”.

Il tuo look in perfetto business professional, barba e capelli in ordine, potrebbero non bastare per fare una grande prima impressione. Passato qualche giorno dal colloquio con Skype, potresti scoprire di non essere stato ritenuto idoneo a proseguire nell’iter di selezione.

Questo genere di colloqui è molto più imprevedibile e difficile da preparare rispetto a quelli classici. Partecipare ad un incontro virtuale non è lo stesso di sedersi fisicamente di fronte al tuo interlocutore. Non devi prenderli sottogamba, occorre che tu sia preparato, anche ad affrontare gli imprevisti dell’ultimo minuto.

Capirai quindi come non commettere errori ed ottenere il massimo dal tuo colloquio di lavoro su Skype.

Utilizza un nome utente Skype professionale

Se decidi di utilizzare Skype per motivi professionali evita username troppo complessi da ricordare. Attento ad usare troppo la fantasia! Il tuo nome e cognome andranno più che bene. Al massimo, in caso di omonimia, un punto tra nome e cognome, l’iniziale del nome seguita dal cognome o la vostra data di nascita potranno correre in vostro soccorso. Carica sempre una foto appropriata per completare il tuo profilo.

Tecnologia e connessione

Se non ti capita di usare spesso Skype, o il sistema prescelto per l’intervista di selezione, oppure se non hai mai avuto l’esigenza/occasione di farne uso, gioca d’anticipo. Chiedi consiglio ad un amico. Fatti spiegare come gestire una videochiamata, quali e dove trovare i comandi principali, come avviare e chiudere una conversazione. Verifica di avere tutto l’occorrente: webcam, cuffie, casse, ecc. Verifica che tutto funzioni correttamente e che, in caso di utilizzo di dispositivi mobili, la batteria sia sufficientemente carica. Assicurati di poter disporre del massimo della banda di connessione dati per assicurare che l’audio ed il video siano abbastanza fluidi. Chiudi tutte le applicazioni che non sono necessarie e disconnetti dalla rete tutti i dispositivi che non sono necessari. Ciò ti favorirà nell’intento. E se non fosse la tua giornata e la tecnologia ti dovesse remare contro, niente panico. Mantieni la calma e rimani professionale.

Controlla la postazione

Assicurati di poter giocare le tue carte migliori, scegliendo un ambiente che ti consenta di non essere disturbato da rumori o distrazioni di varia natura. Ciò che ti sta dietro è importante. Imposta uno sfondo pulito e neutro, con una buona illuminazione. Non hai bisogno di proteggere la tua identità. Evita se possibile anche i luoghi pubblici, a meno che tu non abbia una connessione internet a casa abbastanza veloce. Se per questo motivo ti trovi in un pubblico esercizio, scusati anticipatamente con il tuo intervistatore per il rumore. Presumi sempre che ciò che ti circonda sarà molto importante per il tuo intervistatore. Perciò, ancora una volta, muoviti in anticipo. Prenditi del tempo per osservare come e cosa vedrà una volta connessi.

Puntualità

Connettiti 15 minuti prima, fai gli ultimissimi test per essere pronto a rispondere alla chiamata. È buona norma, anche in questo caso, avvertire per tempo il tuo intervistatore in caso di ritardi. Skype ti offre la possibilità di aprire una chat ed inviare un messaggio. Semplice, immediato e poco invasivo.

Abbigliamento impeccabile

Solo perché è un’intervista su Skype non vuol dire che non sia altrettanto importante. Ricorda, non sottovalutare e non lasciare niente al caso. Vestiti in maniera professionale. Vestiti come se dovessi recarti di persona a sostenere il colloquio di lavoro. Essere in abito formale ti aiuterà anche a percepire il fatto che stai sostenendo un colloquio formale e ti aiuterà ad esprimere al meglio il tuo valore professionale.

Contatto visivo

Guarda dritto nella webcam, non lo schermo. Questo ti aiuterà a rendere il colloquio meno freddo e più simile ad uno tradizionale. Sarà più facile provare ad empatizzare anche se non potrà mai essere la stessa cosa di un colloquio di persona.

Gestione colloquio

Premesso che di solito un colloquio con Skype statisticamente dura meno di quello tradizionale, ascolta attentamente il tuo interlocutore senza interromperlo. Rispondi in maniera puntuale ed esaustiva alle sue domande. Si sincero e trasparente. Non dimenticare di tenere a portata di mano una copia del tuo CV aggiornato.

No interruzioni

Silenzia la suoneria del tuo telefonino e tutte le notifiche delle applicazioni del tuo PC o laptop. Usa delle cuffiette. In questo modo avrai una qualità audio migliore e potrai isolarti dai rumori di fondo per meglio concentrarti sulla tua intervista!

Prossimi passi

Al termine dell’intervista fatti spiegare come proseguirà l’iter di selezione e, se possibile, quali le tempistiche previste per i prossimi step. Ringrazia con educazione per il tempo dedicato e prima di lasciarti andare ad esultanze assicurati che la chiamata sia stata effettivamente disconnessa.

Allenamento

Se non ti senti confidente, pratico o a tuo agio con la video intervista, chiedi ad un amico di aiutarti con l’esercizio. Sembra una banalità ma è uno dei consigli migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *